Verso Suàrt al casone dei cacciatori

Il famoso cason dai cjaciadôrs, dedicato alla memoria di Moro Rinaldo (sindaco di Treppo Carnico dal 1975 al 1980) è situato in località Suàrt da anni meta di visite da parte di molti turisti, appassionati di montagna ed ovviamente cacciatori.

Il bivacco offre una piccola zona adibita a cucina attorno all’immancabile spolert a legna, ed alcuni posti letto posti al piano superiore. A pochi minuti dalla struttura potrete visitare il “plan di val”, una zona pianeggiante per osservare un suggestivo panorama delle montagne circostanti. Il percorso per raggiungere il casone non è certo dei più semplici, ma richiede comunque una sufficiente preparazione fisica. Anche questa volta abbiamo deciso di proporvi un anello che si chiude a Treppo Carnico ma attraverso una parte molto suggestiva della strada proveniente dal paese di Paluzza. Una meta, quella del cason dai cjaciadôrs, dispersa tra la natura ancora incontaminata ed i cangianti colori delle nostre montagne, splendide d’estate, stupende nella stagione invernale.

Statistiche percorso:

Lunghezza: 15,3 Km

Altitudine minima: 690 mt.

Altitudine massima: 1532 mt.

Mappa: